giovedì 20 maggio 2010

Se mi perdo........











"...Se mi perdo


non perderti


se cado


non cadere.




Perchè il mio dio
parla la mia lingua,


mi cammina nelle scarpe


ed ha il mio nome inciso
in un nulla infinito.




Mi sento sola


ma non sono sola,


mi sento afflitta


ma non sono afflitta veramente.


Poichè c'è differenza


tra l'essere e il sentirsi essere




Ed ecco, io sono
al di là di ciò che sento.


E' solo ciò che non capisco


il metro del mio dolore.


Se mi affanno


non affannarti,


se piango


non piangere.


Sono solo gocce bollenti


che solcano e arrossano la pelle


reclamando attenzione....."



Cristina Khay


martedì 11 maggio 2010

Sono tornata.........



.......proprio così, sono tornata da qualche giorno ed ora devo rimettere il tempo perso.....panni da lavare, stirare,rassettare casa e dopo un vacanza la voglia c'è n'è poca,sono stata bene mi sono riposata ma tornare al solito tran tran è dura.....
vado sempre dietro al dondolio della nave ma passerà.....