martedì 27 dicembre 2011

Natale 2011


Questo piatto l'ho regalata alla mia mamma ......la foto risale a qualche anno fa...quando eravamo tutti più felici e spensierati.....e questa è la mia famiglia quasi al completo..manca Francesco, che era a lavoro....



mercoledì 21 dicembre 2011

Cestino con decorazioni....

online photo effects

ho confezionato questo cestino, con una stella di natale bianca, "tutorial gentilmente concesso da Lella" due roselline fatte con la fettuccia ed una farfalla all'uncinetto,dentro ho messo cioccolata extra fondente e bombom sempre cioccolatosi per un'amica ultra golosa!!!!

domenica 18 dicembre 2011

giovedì 8 dicembre 2011

Doni di Natale


Mancano pochi giorni a Natale ma nell'aria non c'è quell'atmosfera festaiola di sempre.....la crisi che interessa il Paese e soprattutto noi che continuiamo a pagare i debiti dello Stato, costringe ad essere parsimoniosi.....devo dire che non mi è mai interessato il consumismo, per me è una festa (oltre che cristiana),per ritrovare i valori di una volta,il calore della famiglia e degli amici e basta poco per fare FESTA!!! scambiarsi dei piccoli pensieri anche fatti a mano come Paola e me giorni fa in una visita che le ho fatto.....



Una bellissima trousse confezionata a patchwork da Paola, contenente un barattolino di marmellata di mele cotogne buonissima!!!e questo piatto a decoupage per lei...



piccoli doni ma con tanto affetto!!!

domenica 4 dicembre 2011

TU CHE NE DICI, SIGNORE?

Image and video hosting by TinyPic


TU CHE NE DICI, SIGNORE?

(di Anonimo)

Tu
che
ne dici
SIGNORE se
in questo Natale
faccio un bel albero
dentro il mio cuore, e ci
attacco, invece dei regali,
i nomi di tutti i miei amici: gli
amici lontani e gli amici vicini, quelli
vecchi e i nuovi, quelli che vedo ogni gior-
no e quelli che vedo di rado, quelli che ricordo
sempre e quelli a volte dimenticati, quelli costanti
e quelli alterni, quelli che, senza volerlo, ho fatto soffrire
e quelli che, senza volerlo, mi hanno fatto soffrire, quelli che
conosco profondamente e quelli che conosco appena, quelli che mi
devono poco e quelli ai quali devo molto, i miei amici semplici ed i miei
amici importanti, i nomi di tutti quanti sono passati nella mia vita.

Un albero con radici
molto profonde, perché
i loro nomi non escano
mai dal mio cuore; un
albero dai rami molto
grandi, perché i nuovi
nomi venuti da tutto il
mondo si uniscano ai già
esistenti, un albero con
un’ombra molto gradevole
affinché la nostra amicizia,
sia un momento di riposo
durante le lotte della vita