lunedì 5 marzo 2012

Tristezza.............


Credo che nulla sia per sempre.
Continuo a guardare oggetti che prima avevano un motivo di esistere e uno strano alone d'amore intorno, e che ora invece ricambiano il mio sguardo e mi fissano con un misto di tristezza, pietà, compassione e intrinseco dispiacere represso per la loro stessa esistenza, ormai teoricamente inutile.
E lo stesso identico sguardo lo ricevo anche dallo specchio del mio bagno, ogni mattina.
Andrea Spartà

3 commenti:

  1. Un pensiero davvero triste cara Lorena: non vorrei saperti triste. Se la mattina lo specchio ti guarda con tristezza, sorridi e vedrai che qualcosa può cambiare. Ricevi il mio abbraccio grande insieme a un sorriso.

    RispondiElimina
  2. Purtroppo a volte succede......ti ringrazio per il pensiero,spero che passi...

    RispondiElimina
  3. Passerà, Lorena.

    Cerca di distrarti in qualche modo.

    Ti abbraccio

    RispondiElimina